[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]


[ Data: precedente | successivo | indice ] [ Argomento: precedente | successivo | indice ]


Archivio: Febbraio 2002 ml@sikurezza.org
Soggetto: Re: Wireless e leggi
Mittente: Gian Luca Matteucci
Data: 28 Feb 2002 21:39:10 -0000
On Wed, 27 Feb 2002 15:28:38 +0100
case <cas3@katamail.com> wrote:

> Il reato appare evidente subito dopo aver letto la legge :)Ricorda che
il > discrimen nel nostro ordinamento non  cosa fai (girare col
portatile e > palmare accesi) ma lo scopo per cui lo fai ("inserirti" in
una rete privata).> Come comportarsi? Quello che  faresti se bucassero
la   tua "normale "rete:)

In linea di massima sono daccordo con te e infatti stavo per rispondere
allo stesso modo, ma poi pensandoci un po' su da un altro punto di vista
e' venuta fuori un ipotesi quantomeno curiosa: supponiamo che io non
stia facendo wardriving, ma semplicemente stia lavorando con il mio
notebook (correttamente configurato per usare la rete wireless del mio
ufficio) mentre attraverso la citta' in un taxi rallentato dal traffico.
Improvvisamente l mio notebook "aggancia" una rete wireless configurata
in modo un po' "disinvolto". Ora, se fosse tutto qui probabilmente
nessuno mi verrebbe a dire nulla, ma mettiamo caso che in quel momento
(p.e. le 14:00):- fetchmail si scarica la posta (magari con qualche mega
di allegati);- a postfix non par vero di poter finalmente svuotare
quella coda lunghissima;- leafnode si scarica tutti gli articoli dei
miei newsgroup preferiti (binari compresi);- quel wget delle ISO della
Slack, che si era bruscamente interrotto quando uscii di corsa
dall'ufficio, riprende diligentemente il suo lavoro;- ...
Tutto questo mentre io continuo a lavorare senza accorgermi di nulla
(magari il disco frulla un po', ma a volte puo' capitare). Beh, io non
sono un legale, ma tutto questo non mi sembra ne totalmente
inverosimile, ne il reato appare tanto evidente. AFAIR in lista ci sono
un po' di avvocati, sarebbe interessante sentire un loro parere
(decisamente piu' valido del mio).

Ciao,
GMatte

-- 
Gian Luca Matteucci - Area Sistemi

--------------                                       --------------
  PreSSo@net - La competenza in rete      http://www.presso.net/
  Tel: +39 0131 950 932                   Fax: +39 02 700 438 846
--------------                                       --------------

PGP signature




[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]

www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
(c) 1999-2005