[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]


[ Data: precedente | successivo | indice ] [ Argomento: precedente | successivo | indice ]


Archivio: Maggio 2002 ml@sikurezza.org
Soggetto: Re: Controllo del traffico
Mittente: Igor Falcomata'
Data: 29 May 2002 17:15:12 -0000
On Wed, May 29, 2002 at 05:00:01PM +0200, Matteo Tenca wrote:

> > Cosi' puoi monitorizzare il traffico, per utente, http<s> e ftp e stai pur
> > certo che ? con questi protocolli che si fanno e si superano i 2G5/mese.
> 
> Una domanda: in una rete di un'azienda in cui ho lavorato, il traffico era
> copletamente inibito & monitorizzato (fungeva solo un proxy http). Tuttavia
> era possibile bucare il proxy con un banalissimo tool che apriva un proxy
> socks4 locale e usava, se non ho capito male, delle CONNECT (SSL).
> A vostro avviso, una situazione del genere e' arginabile a monte, al di la'
> del controllo sul traffico in se' (spesso arrivavano reprimende a chi
> generava troppo traffico, il che significa che era tutto sotto controllo)?

sorry, questo messaggio e' stato fatto passare per un errore di moderazione,
il testo del reject doveva essere:

"
vedi thread "Bypassare firewall aziendali con tunnel HTTP/HTTPS"
http://www.sikurezza.org/ml/04_02/msg00040.html
e cerca "Bypassare firewall aziendali" sul motore di ricerca del sito
"

of course, reply che contengano cose gia' dette in quel thread verranno
rejectate.

bye
Koba (moderatore)

-- 

Igor Falcomata'
IT Security Manager & Consultant
Infosec srl - http://www.infosec.it
Network Security and Data Defense
 --
free advertising: www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List

________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List




[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]

www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
(c) 1999-2005