[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]


[ Data: precedente | successivo | indice ] [ Argomento: precedente | successivo | indice ]


Archivio: Ottobre 2009 ml@sikurezza.org
Soggetto: R: [ml] Re: www.poste.it
Mittente: Rissone Ruggero
Data: Fri, 16 Oct 2009 17:18:10 +0200 (CEST)

> >-----Messaggio originale-----
> >Da: ml-bounces@xxxxxxxxxxxxx
> >[mailto:ml-bounces@xxxxxxxxxxxxx] Per conto di giantkiar
> >Inviato: venerdì 16 ottobre 2009 8.53
> >A: ml@xxxxxxxxxxxxx
> >Oggetto: [ml] Re: www.poste.it
> >
> >Se le cose stanno veramente così (vedi link
> >sottostante)...siamo rovinati...e non mi va di puntare il
> >dito, ma prima o poi "qualcuno chiederà una testa" e non oso
> >immaginare quale verrà offerta in sacrificio...
> >
> >http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=11164&numero=901
> >________________________________________________________
> >http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
> >

Posto che l'autore dell'articolo mi pare abbia lurkato troppo sul 3d in sikurezza.org (senza coglierne le dovute sfumature tra le righe), chiedere una testa non serve assolutamente a nulla, proprio perche' quando si parla di realta' complesse, la messa in sicurezza e' un lavoro complesso, delicato e di team.
Sono coinvolti processi aziendali, servizi, tecnologie e persone : le aree di miglioramento possono essere molteplici ed inviduare dove si deve intervenire e' il risultato degli audit (interni od esterni) e dell'analisi degli incidenti di sicurezza occorsi (che probabilmente sono superiori al numero di defacement registrati e non mi riferisco al caso specifico ma in generale).
Onestamente come cliente di Poste Italiane avrei apprezzato molto di piu' leggere il messaggio di Gerardo Costabile apparso poc'anzi sulla lista che non il messaggio redatto in fretta e furia che di fatto ha scatenato illazioni e quant'altro.

Saluti
RR


Questo messaggio e i suoi allegati sono indirizzati esclusivamente alle persone indicate. La diffusione, copia o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere alla sua distruzione, Grazie.

This e-mail and any attachments is confidential and may contain privileged information intended for the addressee(s) only. Dissemination, copying, printing or use by anybody else is unauthorised. If you are not the intended recipient, please delete this message and any attachments and advise the sender by return e-mail, Thanks.





[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]

www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
(c) 1999-2005