[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]


[ Data: precedente | successivo | indice ] [ Argomento: precedente | successivo | indice ]


Archivio: Maggio 2009 ml@sikurezza.org
Soggetto: [ml] Il misterioso wpad.it
Mittente: Pignotti Alessandro
Data: Mon, 18 May 2009 01:14:21 +0200 (CEST)
Salve,

in questi giorni ci stavamo interrogando (http://allievi.sssup.it/techblog/?p=81) sul servizio di autoconfigurazione dei proxy wpad. La nostra curiosità nasce dall'aver visto vagare in giro per la nostra rete pacchetti di questo genere e, indagando un po', abbiamo scoperto che alcune versioni di windows nella ricerca dell'host wpad.domain risalgono fino al TLD. E sembra che qualcuno dall'origine non chiara abbia registrato molti indirizzi nella forma wpad.tld e wpad.it è tra questi. A wpad.it/wpad.dat corrisponde un file di configurazione corretto che applica un certo proxy ad alcune url, probabilmente appartenenti ad un un sito di e-commerce polacco.
Cosa ne pensate? non è un potenziale buco che il registrar italiano dovrebbe impedire bloccando wpad.it?


Saluti,
Alessandro Pignotti




[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]

www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
(c) 1999-2005