[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]


[ Data: precedente | successivo | indice ] [ Argomento: precedente | successivo | indice ]


Archivio: Luglio 2003 ml@sikurezza.org
Soggetto: VPN e  fastweb
Mittente: Matteo Mancini
Data: 19 Jul 2003 16:23:36 -0000
Ciao a tutti..

Un mio cliente mi ha chiesto di fare un vpn tra tre sedi...
....tutte le sedi sono hanno  un abbonamento fastweb....due sono nella
stessa citta' (IP fissi) e una a MI (IP dinamico)....le due sedi nella
stessa citta' sono gia' collegate con la vpn di fastweb...il mio
problema nasce per la sede di Milano. 
Una delle due sedi ha un M$ isa server configurato per consentire
accessi vpn in pptp, ma dalla sede di MI non riesce ad accedere, non e'
per una malconfigurazione ma per colpa della topologia della rete di
fast (vedi vecchi 3d sulla ML)...Mia intenzione era di creare un end
point nella sede dove c'e' isa in maniera che di "riflesso" (visto che
le altre due sedi sono gia' collegate) la sede mi MI raggiungere anche
la sede senza isa, la mia domanda e': 
"Che soluzione potrei usare (possibilmante OOS, la vpn di isa e'
momentanea) per collegare MI alle altre due sedi....ma sopratutto, a che
"menate"  potrei andare incontro per una configurazione del genere visto
che nella rete fastweb si gira nella loro MAN????"

....qualcuno di voi ha eseperienza diretta con vpn su rete fastweb???


Grazie 

________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List




[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]

www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
(c) 1999-2005