[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]


[ Data: precedente | successivo | indice ] [ Argomento: precedente | successivo | indice ]


Archivio: openbsd@sikurezza.org
Soggetto: ipfilter-3.3.8
Mittente: Antonio Messina
Data: 11 Feb 2000 11:22:06 -0000
Salve,
scusate se questo mio primo post e' un po' OT, ma in un certo senso
riguarda anche openbsd.
Ho installato su una macchina FreeBSD ipfilter v3.3.8 disabilitando
IPFIREWALL e le varie voci relative ed attivando IPFILTER ecc...
bene, fin qui tutto ok.
Nell' howto di ipfilter si parla anche di "transparent filtering",
grazie al quale un firewall-bridge rimarrebbe invisibile per tutti,
grazie anche al fatto che NON si assegnano indirizzi IP alle sk di rete.
Nell'esempio riportato, relativo a OpenBSD, si attiva il bridging tra
le sk di rete con "brconfig" e poi sono sufficienti due colpi di
"ifconfig <sk> up" , uno per ogni scheda ma senza IP.
Sotto FreeBSD 3.4, invece, brconfig non c'e', ma c'e' comunque a
livello di kernel la possibilita' di attivare il bridging...
Attivato il bridge nel kernel e impostata a 1 con sysctl la voce relativa,
mi sarei aspettato che il traffico passasse indisturbato da una parte
e dall'altra... ma cosi' non e' (altrimenti non sarei qui!)
Mi chiedevo quindi se mancava qualcosa a FreeBSD a tale proposito
rispetto a OpenBSD oppure e' soltanto un problema di configurazione.

Grazie...



[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]

www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
(c) 1999-2005