[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]


[ Data: precedente | successivo | indice ] [ Argomento: precedente | successivo | indice ]


Archivio: openbsd@sikurezza.org
Soggetto: Re: disklabel
Mittente: Giacomo Cariello
Data: 20 Oct 2002 20:27:11 -0000
At 13.47 17/10/2002 +0200, you wrote:
>Salve a tutti.
>
>Nel portatile avevo 3 sistemi operativi con l'avvento della 3.2 mi sono
>deciso di togliere il linux, quindi sotto openbsd con l'fdisk ho eliminato
>le partizioni di linux (etx3 e swap) e ridimensionato la partizione A6 (la
>partizione del 3 sistema operativo Win non l'ho toccata).
>A questo punto dopo essermi accertato del corretto funzionamento dell'OSBS e
>del funzionamento dei due sistemi operativi ho usato il disklabel per
>modificare la dimensione della partizione wd0a (e dello swap).
>Pero' ho notato che il disklabel si ricorda i vecchi offset e size delle 2
>partizioni rimaste, quindi anche eliminando lo swap e modificando la slice
>wd0a la massima dimensione che posso dargli e' equivalente a quella di
>prima.
>Ho anche notato che i valori della partizione wd0i non sono variati rispetto
>a prima.
>Come potrei fare ?
>
>Mi piacerebbe evitare tutte quelle cose che porterebbero ad un megatar -cf
>di / e usare newfs....  : )

Argh. Al momento non e' possibile fare un resize delle partizioni in FFS 
con disklabel. Qualsiasi operazione tu possa fare col disklabel ti portera' 
inesorabilmente a perdere il contenuto (Cassandra!). Insomma, innanzitutto 
fai i backups. Esistono probabilmente delle utilities create allo scopo. 
google docet.


Giacomo Cariello, jwk@bug.it
KeyID: 3072/1024/0x409C9044
Fingerprint: 7984 10FD 0460 4202 BF90 3881 CDE4 D78E 409C 9044

"Put that mic in my hand and let me kick out the jams!" - MC5



________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List




[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]

www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
(c) 1999-2005