[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]


[ Data: precedente | successivo | indice ] [ Argomento: precedente | successivo | indice ]


Archivio: openbsd@sikurezza.org
Soggetto: R: R: Qmail, pop3/smtp, ssl (was: stunnel on openbsd system)
Mittente: Andrea Riela
Data: 13 Nov 2003 23:24:08 -0000
Mmm ...
Forse questo post sta degenerando.
Il problema di base  un altro.
Riassumo brevemente: voglio fare in modo che utenti autenticati pop3 possano
utilizzare il mio server smtp come relay.
Problema: pop3  in chiaro.
Soluzione: utilizzare ssl.

A parte stunnel, che i pi mi hanno sconsigliato, forse la soluzione
migliore consiste nell'installare il Courier-Imap, che comprende i servizi
pop3 pop3s imap imaps. Tra le altre cose l'autenticazione pu essere
benissimo legata al vpopmail (vchkpw) con l'opzione --with-authvchkpw.
Parrebbe tutto fatto, ma sorge un problema. Io infatti vorrei che gli utenti
che si connettono con il pop3 semplice NON siano abilitati all'utilizzo
dell'smtp, mentre quelli pop3s s. Se io utilizzo l'opzione --enable-roaming
in vpopmail, mi sorge il dubbio che alla fine tutti i servizi che si
appoggiano al vchkpw, e quindi anche il pop3 semplice, siano in grado di
utilizzare l'smtp relay.

Mi sono spiegato? Potete darmi un consiglio illuminante?
Il risultato che vorrei ottenere, ripeto,  il seguente:

User pop3 ---> scarico posta, utilizzo smtp del provider di connessione
User pop3s --> scarico posta, utilizzo smtp relay mio tramite auth before
smtp (ssl)

In questo caso l'smtps non servirebbe, giusto? In fondo quello che mi preme
 la comunicazione client-server, e non server-server .... Dimentico nulla?
Vi prego aiutatemi, mi sto scervellando un sacco :)
Chiss se si pu fare :)
Ciao
Andrea


________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List




[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]

www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
(c) 1999-2005