[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]


[ Data: precedente | successivo | indice ] [ Argomento: precedente | successivo | indice ]


Archivio: openbsd@sikurezza.org
Soggetto: [openbsd] Configurazione DHCP client
Mittente: koba
Data: Sat, 30 Oct 2004 09:30:38 +0200 (CEST)
Eliminata parte in html

----- Forwarded message from Stefano <stefano(at)dido.net> -----
From: "Stefano" <stefano(at)dido.net>
Subject: Configurazione DHCP client

Ciao...

Vorrei utilizzare OpenBSD 3.5 come gateway.

Attualmente il compito ? affidato a una box linux (fedora c1) cui ? collegato un modem ethernet D-link DSL 300T, che non richiede alcun software client di gestione della connessione. 

Per sfruttare il reindizzamento delle porte per connessioni in entrata (con iptable) ho configurato la sheda di rete esterna in modo che il modem (con a bordo DHCP server) le assegni l'IP pubblico (dinamico): tutto funziona perfettamente.

Ho configurato in modo analogo OpenBSD, ma credo di aver dimenticato qualche cosa forse nella configurazione  del DHCP client sulla scheda esterna:
/etc/hostname.rl0  (lato LAN)
    inet 192.168.200.85 255.255.255.0 NONE

/etc/hostname.ne3 (lato Modem)
    dhcp

/etc/pf.conf
    ext_if = "ne3"
    internal_net = "192.168.200.0/24"
    nat on $ext_if from $internal_net to any -> ($ext_if)

forwarding abilitato e pf caricato

Stabilita la connessione ADSL il modem assegna alla scheda di rete l'IP pubblico corretto, il DNS viene impostato  ma nella tabella di routing non compare il default gw (che in questo caso deve coincidere con l'IP pubblico).
Dunque i pacchetti non vengono instradati correttamente e a nulla serve forzare manualmente come default l'IP assegnato dinamicamente (soluzione che cmq non sarebbe risolutiva).

Ringrazio per ogni suggerimento.

Stefano

----- End forwarded message -----




[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]

www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
(c) 1999-2005