[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]


[ Data: precedente | successivo | indice ] [ Argomento: precedente | successivo | indice ]


Archivio: openbsd@sikurezza.org
Soggetto: [openbsd] scelta per server vpn.
Mittente: Mauro
Data: Mon,  6 Dec 2004 20:41:16 +0100 (CET)
Salve.
Uso da qualche anno linux e precisamente la distribuzione debian.
Tutti i miei server sono equipaggiati con debian e mi trovo benissimo.
Conocendo la fama in fatto di sicurezza di openBSD volevo provare questo 
sistema per mettere su un server per gestire una vpn in previsione di un 
progetto per il telelavoro nell'azienda per la quale lavoro.
Pensate sia una buona scelta?
Uno degli aspetti che maggiormente gradisco della debian e' la facilita' degli 
aggiornamenti con il noto sistema apt.
Un sistema facile, veloce e che non mi ha mai dato il benche' minimo problema.
L'aggiornamento di un sistema e' sempre un'operazione abbastanza delicata, sia 
se si deve aggiornare l'intereo sistema sia se si devono aggiornare solo 
pochi pacchetti.
Per openBSD come funziona?
Esiste qualche sistema automatico di aggiornamento oppure vanno sempre 
utilizzati e compilati i sorgenti?
Scusate per la mia ignoranza ma inizio ora a prendere in considerazione 
openBSD.




[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]

www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
(c) 1999-2005