[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]


[ Data: precedente | successivo | indice ] [ Argomento: precedente | successivo | indice ]


Archivio: openbsd@sikurezza.org
Soggetto: [openbsd] 	Openbsd, samba ed utilizzo come pdc [was: nessun soggetto]
Mittente: koba
Data: Tue,  4 Oct 2005 02:56:29 +0200 (CEST)
----- Forwarded message from "Ing. Piero" <pierospano@xxxxxxxx> -----
From: "Ing. Piero" <pierospano@xxxxxxxx>
Subject: 

Salve a tutti
Sono su novo di questa mailing list
Ho da poco approdato sul sistema OpenBsd3.7
Sono un appassionato utilizzatore di Linux sia per sistemi Server che
per sistemi Desktop
Ho qualche esperienza di pdc con samba su Slackware, Debian
Ho seguito la stessa procedura su Openbsd
Come voi saprete sicuramente per far entrare un client Windows su un
dominio di Linux bisogna registrare la macchina come utente particolare
ad esempio se la macchina si chiama host1
Allora bisogna procedere cosi?
 
Adduser host1$
 
E fin qui tutto bene fin quando in una delle tante domande fatte da
openbsd viene richiesta se inserire una passwd. In qualche mdo obbliga a
metterla. O la mette lui o la si deve mettere non nulla.
Ok Il cliente windows riesce ad unirsi al dominio
Ma al momento del reboot. L?utente non riesce a loggarsi in quanto viene
restituito l?errore che o l?account macchina ? disabilitato o non ?
corretta la password sul controller del dominio 
Non lo ricordo preciso il messaggio di errore, ma suppongo che sia
dovuto proprio al problema della passwd sull?account macchina che chiede
nel momento che viene creato su server
 
C?e? un sistema per mettere una paswd nulla ?
Come risolvo il problema ?
Vi ringrazio anticipatamente del vostro aiuto
Attendo vostre notizie
 
----- End forwarded message -----




[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]

www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
(c) 1999-2005