[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]


[ Data: precedente | successivo | indice ] [ Argomento: precedente | successivo | indice ]


Archivio: openbsd@sikurezza.org
Soggetto: [openbsd] httpd in pi? istanze
Mittente: Mailing List Manager
Data: Tue,  9 Oct 2007 02:50:17 +0200 (CEST)
----- Forwarded message from Stefano <wednstay(at)hotmail.com> -----
From: Stefano <wednstay(at)hotmail.com>
To: openbsd(at)sikurezza.org
Subject: httpd in pi? istanze

Buongiorno a tutti,

vi scrivo per avere una conferma su ci? che ho pensato.

Mi ritrovo una macchina Openbsd 4.1 con apache preinstallato su cui devo
far "girare" un cgi-bin che richiede di accedere a delle cartelle che
stanno "fuori" dalla jail ed una webmail per imap.

Ora sinceramente di avere una webmail che giri senza chroot mi fa
piangere quindi avrei pensato di avere due istanze di httpd una con
chroot e una senza.

L'idea ? di creare un secondo file di configurazione (es. httpd2.conf) e
in rc.conf.local far partire al boot httpd -u -f
/var/www/conf/httpd2.conf . ? chiaro che porte e/o indirizzi ip di
ascolto saranno diversi per le due istanze.

A livello di sicurezza pu? essere una buona soluzione? Posso mantenere
intatta la struttura /var/www?

Grazie.
Stefano
----- End forwarded message -----




[ Home | Liste | F.A.Q. | Risorse | Cerca... ]

www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
(c) 1999-2005